Apertura alla vita

Crediamo in una scuola vitale, relazionale. Una scuola che alleni a pensare e ad abitare questo tempo e quello che verrà. Ci chiediamo però se un curricolo per competenze non rischi di trasformarsi in una bolla pedagogica in assenza di una seria riflessione su che cosa valga la pena di imparare.

Se la Scuola si limita ad essere il luogo della conoscenza strumentale e l’apprendimento una risposta di adattamento, perde la sua vocazione originaria, quella di essere luogo di incontro con la problematicità costitutiva di ogni autentico sapere.

Ma lo spirito di ricerca e di domanda, l’apertura a ciò che non si conosce e il desiderio di imparare hanno bisogno di educatori e insegnanti emotivamente responsabili.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s