Intreccio di legami

Perché non partire dalla Scuola per riscoprire un legame sociale che faccia sperimentare la comune appartenenza alla comunità umana? Perché non pensare la scuola come ambiente “relazionale” capace di integrare emozioni, sentimenti con valutazioni e misurazioni.
Forse anche la scuola possiede un emisfero sinistro, razionale e analitico, e un emisfero destro, capace di emozionarsi, e operare sintesi non lineari. Se anche la scuola possiede fasci nervosi che connettono persone, idee, generazioni, sembra urgente una rinnovata e inedita capacità di legame da parte degli adulti nei confronti degli studenti, degli studenti tra di loro e di tutti con l’ambiente circostante.
Questa scuola che insegnerebbe ad integrare caos e controllo, imprevedibilità e certezza, diventerebbe un ambiente educativo pregnante e  uno spazio simbolico in cui costruire significati. Crediamo che “pregnanza” e “significatività” siano costrutti che vadano riportati al centro del dibattito educativo e scolastico.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s